Non sono una specie rara e neanche in via di estinzione: il connubio tra un medico ed una casalinga che nella semplicità cerca il segreto delle cose......anche in cucina.....strada facendo ho scoperto di essere celiaca e la mia vita in cucina è cambiata........e, culinariamente parlando, ancora adesso sto cercando la mia dimensione.........



mercoledì 17 luglio 2013

Biscotti rustici alla cannella

 
 
INGREDIENTI
  1. 300 gr di farina tipo 0
  2. 150 gr di zucchero di canna
  3. 2 uova + 1 tuorlo per spennellare
  4. 100 gr di nocciole tritate
  5. 2 cucchiaini di lievito per dolci
  6. 3 cucchiaini abbondanti di cannella

PROCEDIMENTO
 
Disporre la farina a fontana. Al centro aggiungere le uova con lo zucchero cercando di farlo sciogliere un po'. Poi aggiungere le nocciole, la cannella ed in ultimo il lievito per dolci ed impastare il tutto.
Ho voluto dare a questi biscotti  una forma ed un aspetto non omogeneo perchè mi piacciono così, rustici.
 
Prima di infornarli a 160 gradi (forno ventilato) per 20 min circa, li ho spennellati con uovo e cosparsi di zucchero di canna. Vi consiglio di provarli perchè sono proprio buoni, anche a dispetto dell'unico maschio in casa mia  (leggi 'marito') che è un calabrese a forma di norvegese, o se volete un norvegese travestito da calabrese, tanto la sostanza non cambia, che mi ha detto: ' sarebbero più buoni senza la cannella!
 
Ma a me piacciono proprio per la cannella!!!!!
 
Evidentemente la latitudine non è un'opinione........................

8 commenti:

  1. Yo compro algunas veces unas galletitas que se llaman Napolitanas y llevan canela. Están ricas pero, las de tu receta, deben de estar deliciosas.

    ¡¡Gracias!!

    Un beso grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AMALIA, sono leggeri, come vedi non hanno burro, ma sono buonissimi lo stesso! E la cannella è favolosa......io la metterei dovunque...
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Adoro la cannella! E ho scoperto che aiuta anche ad abbassare l'indice glicemico!
    Devono essere squisiti.
    Martina anche oggi ho panificato come una matta, te lo racconterò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io vado matta per la cannella! Non sapevo dell'abbassamento dell'indice glicemico: allora io ce l'avrò a zero spaccato! Dovrò provare a fare questi biscotti anche gluten free......non sarà difficile....almeno credo. Sono sempre più convinta che dovresti scrivere anche un blog di cucina. Ciao, a presto

      Elimina
  3. Martina grazie. Cucinare mi piace un sacco e anche fare dei piatti con una bella presentazione. Adesso sto cercando di metter su un blog sul miele e le api, con Claudio. Se verrà fuori qualcosa di carino lo continueremo altrimenti no.
    Per quello di cucina mi piacerebbe molto, ma ormai le pubblico sui forum di cucina o sui blog già organizzati, poi mi piace scuriosare gli altri blog di cucina! ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, formidabile idea quella del blog con Claudio su miele ed api! Sarò la prima follower.....Ciao, ciao

      Elimina
  4. Tienes muy buenas recetas, querida Martina.
    Gracias
    Sor.Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Suor Cecilia, grazie a te per la tua visita!

      Elimina